Centralpark-entreprises

Centralpark-entreprises

Carico e scarico merci normativa

Posted on Author JoJot Posted in Multimedia

Art.3 – OrariO e sOsta dei veicOli riservata al caricO e scaricO merci. - Art.4 – Orario fornitura /operazioni carico-scarico merci. - Art.5 – Piazzole carico e scarico. inesistenza di altro spazio destinato al carico e scarico merci nel raggio di mt. tanto per ragioni di uniformit· e conformit· alle disposizioni normative che. Del resto la normativa afferma che i comuni possono istituire stalli per carico e scarico merci riservati solo ai veicoli di categoria N. Merita comunque aggiungere. Lo stallo per carico/scarico merci è un'area di sosta riservata ai veicoli che devono effettuare attività di carico e scarico merci in prossimità di edifici con destinazione commerciale o artigianale. Nei centri abitati i Normativa di riferimento.

Nome: carico e scarico merci normativa
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 36.65 Megabytes

Il testo di questa legge, in vigore dal 24 giugno scorso, che apporta anche alcune variazioni al codice della strada, propone una serie di riflessioni e aggiornamenti.

Seguiamo le variazioni apportate dalla legge, passo passo. Cominciamo a vedere questi richiami del codice della strada. This is box title Art. This is box title bis.

Addirittura, entrambe le attività commerciali che abbiamo sentito ci hanno informato che la Pubblica Amministrazione, non potendo assegnare non si sa perché!

Pare, anche dalla conferma dataci dal Comandante, che questa sia una zona franca nella quale se ci fosse un disabile, ne ha chiaramente la precedenza. Ma qualora il disabile non ci fosse, questa area delimitata dalle strisce gialle potrebbe essere tranquillamente utilizzata dalle attività commerciali per il carico e scarico merce.

Ovviamente non possiamo sporgere denuncia, altrimenti rischiamo di avere anche torto, perché parcheggiamo in una zona per disabili.

Insomma, una situazione poco chiara che andrebbe vista.

Meriterebbe che tutti si sedessero intorno ad un tavolo, magari anche con qualche rappresentante dei commercianti, per evitare che si prenda una decisione univoca.

Per una volta sarebbe bello se le Istituzioni ascoltassero le altre categorie. Insomma, una situazione poco chiara che andrebbe vista.

Meriterebbe che tutti si sedessero intorno ad un tavolo, magari anche con qualche rappresentante dei commercianti, per evitare che si prenda una decisione univoca.

Per una volta sarebbe bello se le Istituzioni ascoltassero le altre categorie. No, normale amministrazione Commenti 5 Maria E per gli abitanti che hanno ingresso e finestre su uno spazio per carico e scarico?

Noi non siamo tutelati a tutte le ore mezzi che caricano- scaricano - mezzi lasciati in moto. I vigili ovviamente non sono come Gesù Cristo che quando li chiami li trovi dietro Li chiami e non vengono mai, non li vedi mai per strada e quando ci sono non si accorgono delle violazioni!

Svegliamoci noiani!!!


Nuovi articoli: