Centralpark-entreprises

Centralpark-entreprises

Revisione moto con scarico aftermarket

Posted on Author Arakree Posted in Multimedia

Il motoclub Tingavert è il punto d'incontro degli appassionati di moto e di enogastronomia. Sul forum moto discussioni tecniche, mercatino e. centralpark-entreprises.com › Indice forum › Vita da Club › NonSoloMoto. Allora domani ho prenotato per fare la revisione, quando ho comprato la moto, era usata, aveva montato uno scarico leo vince sbk con codice. Una moto usata che abbia passato la revisione con scarico non originale, omologato ma senza catalizzatore, è ok? O si rischia realmente.

Nome: revisione moto con scarico aftermarket
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 25.44 MB

A parte sul RK dove preferirei un doppio Poi al max ti fai fare un DB killer artigianale e speri ti vada bene. Ci sono ci sono É che devi capire che occorre informarsi bene al di fuori del forum e che non costano poco. Mi sembra che le ultime Screaming Eagle siano completamente omologate sia suono che emissioni , ma le hai sentite? Ti posso assicurare che a livello sonoro, da stock sono poco meglio degli scarichi originali e quindi Se vuoi un suono più corposo non si scappa, devi in qualche modo "lavorarci" e quindi passi dalla parte del torto.

Se vuoi un suono più corposo non si scappa, devi in qualche modo "lavorarci" e quindi passi dalla parte del torto. Si tratta solo di capire in quanto torto vuoi stare HardRokko , Mi sembra che le ultime Screaming Eagle siano completamente omologate sia suono che emissioni , ma le hai sentite?

Revisione e scarichi leovince

A me personalmente non hanno neanche mai fermato, ma conosco qualcuno a cui è stato ritirato il libretto e mi è capitato più di una volta di passare dal meccanico e di vedere una moto che doveva andare in revisione straordinaria e che il meccanico stava riportando in condizioni totalmente stock.

Il che è una gran bella rottura, perchè vuol dire ripristinare non semplicemente gli scarichi, ma filtro magari anche la mappa , manubrio se l'hai cambiato, magari freno in treccia ecc. Senza considerare chi ha fatto interventi più pesanti.

C'è da spararsi! Li non è rare che facciano dei veri e propri posti di blocco dove fermano tutti a tappeto e li non c'è scampo.

La mia personalissima convinzione, è che in quelle situazioni, se hai gli originali modificati, con regolare stampigliatura sopra, a meno che non siano vuoti e suonino come un elicottero, te la scampi bene. Poi c'è anche chi si assume il rischio calcolato di montare uno scarico evidentemente fuori norma, l'importante è essere consapevoli dei pro e dei contro e girare nel modo che ti fa stare relativamente tranquillo.

HardRokko , A me personalmente non hanno neanche mai fermato, ma conosco qualcuno a cui è stato ritirato il libretto e mi è capitato più di una volta di passare dal meccanico e di vedere una moto che doveva andare in revisione straordinaria e che il meccanico stava riportando in condizioni totalmente stock.

Stamba L'avvocato lo paghi di sicuro :triste: :mad: Mascio mi pare na strunzata allora! Di conseguenza per questi ultimi ci possono essere delle carenze di ricambi origiginali.

Ecco la previsione normativa che prevede l'uso di altro manufatto non originale ma di fatto simile per caratteristiche che vengono indicate nel documento di omologazione. Consiglio: non stuzzichiamo la sensibilità degli organi di controllo, poiché sanno benissimo quando siamo in fallo, ma a volte chiudono entrambi gli occhi.

Basta solamente non mettersi troppo in evidenza.

Sostituire lo scarico? Si-Può-Fare!

Ora più che mai vale "la legge non ammette ignoranza". Con gli strumenti informatici di oggi è molto più semplice di alcuni anni fa. Ulisse Sbagliato Lollo. La tua Abart ha tutto trascritto e non sei in fallo.

Mascio , Scusa eh ma stando al tuo discorso essendo omologato non dovrebbero nemmeno mandarti alla revisione per il rumore Prova ad andare alla revisione straordinaria, che ricordo si fa in motorizzazione non in centro revisioni, con uno scarico diverso da quello originale All rights reserved. Raccomandandovi di scegliere sempre prodotti omologati se usate la moto su strada, ecco una guida pratica su alcuni consigli relativi al montaggio e smontaggio di un nuovo scarico per la vostra moto.

Per maggiori informazioni sulla questione, vi rimandiamo al nostro articolo. COSA SERVE Se non lo avete, comprate uno spray sbloccante, il cui costo è tra i 5 e i 10 euro: vi semplificherà molto la vita; stessa cosa per il tiramolle - nel caso in cui non sia compreso nella scatola — ma se non lo avete, potete usare una pinza.

Infine, se la avete, una spazzola metallica. Per via della sua posizione vicina alle ruote, potrebbe essere leggermente arrugginita e, quindi, difficile da svitare.


Nuovi articoli: