Centralpark-entreprises

Centralpark-entreprises

Scaricare app strava

Posted on Author Zulkitaxe Posted in Multimedia

Se ti piace correre, pedalare o semplicemente goderti un'attività all'aperto, Strava ti appassionerà. Provalo, non costa niente! Milioni di podisti, ciclisti e. Se sei un tipo attivo, Strava è quello che fa per te. La nostra app per cellulare e il nostro sito web migliorano l'esperienza sportiva e mettono in contatto milioni di. Strava funziona alla grande sul tuo iPhone o sul tuo Apple Watch, e su quasi tutti i dispositivi GPS. Segui le tue corse, le tue pedalate e le tue attività con un'app. k. Valuta questa App. Tieni aggiornato Strava con l'APP Uptodown. Info versione. Nome pacchetto. centralpark-entreprises.com Licenza: Gratis. Sistema operativo: Android.

Nome: scaricare app strava
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 52.27 Megabytes

Come sincronizzare un dispositivo gps con Strava STRAVA è una applicazione molto utilizzata dai ciclisti di tutto il mondo per memorizzare le proprie attività e per confrontarle con amici e comunità virtuali. Il servizio base è gratuito ed ha moltissime funzioni che possono essere sfruttate anche per programmare le proprie uscite e viaggi. Infatti è anche un editor di file gpx che possono essere scaricati su qualsiasi ciclocomputer gps o trasferiti e importati su altro editor ad esempio Openrunner o Bikemap.

Prima di tutto se si usa il pc bisogna andare sul sito strava. Per prima cosa cerchiamo di capire come fare a registrare le tracce dei nostri percorsi. Se non volete utilizzare lo smartphone per non consumare batteria e non interferire con telefonate, messaggi ed altre sue funzioni io lo consiglio , potete utilizzare il vostro ciclocomputer gps e poi trasferire la traccia registrata su Strava.

Milioni di podisti, ciclisti e tantissimi altri che amano tenersi in esercizio usano Strava per registrare le loro attività, confrontare le proprie prestazioni nel corso del tempo, collegarsi alla community, e condividere foto, storie e momenti particolari delle loro avventure con gli amici. Con i Segmenti Strava puoi vedere come te la sei cavata in sezioni specifiche della tua attività. Segui amici, compagni di allenamento e sportivi professionisti per visualizzare le loro attività e incitarli con i tuoi kudos e tuoi commenti.

Esiste un club per qualsiasi aspetto della tua attività sportiva, dalle marche di articoli per lo sport più amate al mondo, al gruppo di podisti del tuo quartiere. Iscriviti ai tuoi preferiti per tenerti informato sugli eventi e partecipare a qualche discussione oppure scoprire le ultime novità. Va bene il divertimento, ma attenzione a non esagerare e finire in sovrallenamento da caccia di Kom.

Inoltre, visto che ormai sono tanti anche i segmenti in discesa, non dimenticate mai di pedalare in sicurezza.

Insomma, va usato con intelligenza e consapevolezza. Personalmente ho individuato alcuni segmenti test uno su salita breve e dura, uno sui 20 minuti e uno su salita più lunga dove periodicamente mi metto alla prova.

Non mi interessa il tempo degli altri, quanto il riferimento rispetto ai miei migliori tempi per capire a che punto è la condizione. Sono tornato a pedalare con più costanza nel , sentivo parlare di Strava e di Kom, ma ero uno di quelli che avrebbe giurato di poterne fare a meno.

Utilizzo questa piattaforma per diversi motivi: per piacere personale, come sfida contro me stesso, per monitorare gli allenamenti, ma anche per lavoro. I percorsi sui quali provo le bici test per MtbCult sono sempre gli stessi, quindi avere un dato abbastanza oggettivo sul riscontro cronometrico dei vari segmenti è molto utile per capire le potenzialità di questa o quella bici, ma anche per valutare a seconda del tempo come sono state le sensazioni. Per i fini allenanti Strava è molto utile, ma io al momento non utilizzo la versione a pagamento Summit: non mi serve, preferisco monitorare i dati delle uscite con Garmin Connect, ad esempio, o con altri programmi, tipo TrainingPeaks.

Prima di tutto se si usa il pc bisogna andare sul sito strava. Per prima cosa cerchiamo di capire come fare a registrare le tracce dei nostri percorsi. Se non volete utilizzare lo smartphone per non consumare batteria e non interferire con telefonate, messaggi ed altre sue funzioni io lo consiglio , potete utilizzare il vostro ciclocomputer gps e poi trasferire la traccia registrata su Strava.

Alcuni dispositivi hanno un processo più semplice di caricamento su Strava rispetto ad altri.


Nuovi articoli: