Centralpark-entreprises

Centralpark-entreprises

Scaricare posta outlook in locale

Posted on Author Bajas Posted in Multimedia

È possibile esportare messaggi di posta elettronica, contatti ed elementi del calendario di Outlook per trasferirli in un altro computer o per eseguire un backup . Se vuoi imparare come esportare mail da Outlook, devi avviare il programma e cliccare A questo punto, seleziona la cartella della posta che vuoi esportare ( es. riavvia Thunderbird, crea una nuova cartella locale facendo click destro sulla. Se hai configurato il tuo indirizzo di posta di Outlook in altri client, è probabile che tu sia. Due sono i protocolli che possono essere utilizzati per scaricare le email: POP3 Per poter creare un backup in locale della posta di Outlook.

Nome: scaricare posta outlook in locale
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 42.67 Megabytes

Come dici? E allora mi sa che sei capitato proprio nel posto giusto, al momento giusto! Buona lettura! Nella finestra che si apre, apponi il segno di spunta sulla voce Archivia la cartella e tutte le sottocartelle , seleziona dal menu a tendina Archivia elementi antecedenti la data di riferimento dalla quale iniziare ad archiviare i messaggi e pigia sul pulsante OK per salvare le impostazioni. Se vuoi salvare il file con le email archiviate in una cartella differente da quella predefinita, clicca sul pulsante Sfoglia e scegli la cartella di destinazione che più preferisci.

Volendo, puoi anche archiviare le email selezionando impostazioni diverse in base alle cartelle di appartenenza dei messaggi.

Allo stesso modo è possibile archiviare e scaricare sul PC la posta dai servizi di posta online o webmail come Gmail, Yahoo Mail, Outlook.

Utilizzare Mailstore Home per scaricare i messaggi da un mail server da una webmail come Gmail è davvero semplice. Bisogna soltanto andare alla funzione per archiviare mail sulla colonna di sinistra del programma, poi entrare nella sezione Account Email e inserire l'indirizzo di posta utilizato.

Successivamente si potrà inserire la password di accesso e MailStore dovrebbe automaticamente essere capace di collegarsi e scaricare la posta.

In pochi minuti, Mailstore importa i messaggi della posta in arrivo e ne crea una copia sul computer. Per creare una copia di archiviazione da un client di posta elettronica come Microsoft Outlook, Windows Mail, Windows Live Mail, Mozilla Thunderbird e Mozilla SeaMonkey si deve invece selezionare il profilo utilizzato scegliendo il client utilizzato.

Sotto la sezione dei Profili salvati, premere sul profilo aggiunto, andare nelle proprietà e scegliere le cartelle di messaggi da archiviare.

Dopo aver premuto su Fine, è possibile eseguire l'importazione delle email in MailStore.

2) Configurazione dell’account Exchange

Il processo di salvataggio e trasferimento dei messaggi è veloce e puntuale, si possono fare più copie di intere caselle di posta elettronica e non ci saranno difficoltà tecniche di alcun tipo. I messaggi archiviati in MailStore Home possono essere esportati e ripristinati nel client di posta preferito. Per esportare la copia delle Email su un altro account o in un client di posta elettronica, basta premere sul tasto Export E-mail e selezionare dove esportare i messaggi.

In questo caso, per trasferire le email in un altro account webmail , bisogna impostare il server SMTP-SSL , il cui indirizzo si trova sempre in questa tabella. Uno dei punti di forza di Mailstore è la funzione di ricerca , per poter trovare ogni messaggio scrivendo una parola contenuta dell'oggetto, nel corpo del messaggio, nel contenuto degli allegati, il mittente, il destinatario, i nomi dei file allegati e per data di archiviazione.

La nuova versione di MailStore Home include diversi miglioramenti e varie correzioni rispetto le versioni precedenti, con il supporto per i protocolli di sicurezza TLS 1.

Un altro miglioramento legato alla sicurezza è che gli sviluppatori nella gestione dei file delle chiavi di crittografia nella nuova versione.

E allora mi sa che sei capitato proprio nel posto giusto, al momento giusto! Buona lettura!

Nella finestra che si apre, apponi il segno di spunta sulla voce Archivia la cartella e tutte le sottocartelle , seleziona dal menu a tendina Archivia elementi antecedenti la data di riferimento dalla quale iniziare ad archiviare i messaggi e pigia sul pulsante OK per salvare le impostazioni.

Se vuoi salvare il file con le email archiviate in una cartella differente da quella predefinita, clicca sul pulsante Sfoglia e scegli la cartella di destinazione che più preferisci.

Potrebbe piacerti:LOCALIZZATORE GPS SCARICA

Volendo, puoi anche archiviare le email selezionando impostazioni diverse in base alle cartelle di appartenenza dei messaggi. Per farlo, recati nella scheda Home di Outlook si trova in alto a sinistra , fai clic destro sul nome della cartella nella quale vuoi archiviare i messaggi es. Posta in arrivo , Posta inviata , etc.

Facile, no? Sulla versione per macOS di Outlook purtroppo non è disponibile la funzione che permette di archiviare in modo automatico le email più datate di cui ti ho parlato nel paragrafo precedente.

Sincronizzazione con protocollo IMAP

Tuttavia puoi creare delle regole atte ad archiviare in modo automatico le email che presentano alcune caratteristiche in particolare ad esempio quelle che provengono dallo medesimo indirizzo di posta elettronica. Nella sezione Esegui la seguente azione , apri il menu a tendina, seleziona la voce Sposta nella cartella e, nel menu a tendina situato sulla destra, seleziona la voce Scegli cartella…. Archivio , selezionala e pigia sul pulsante Scegli.


Nuovi articoli: