Centralpark-entreprises

Centralpark-entreprises

Scaricare spia motore accesa batteria

Posted on Author Tujin Posted in Multimedia

Batteria Scarica e spia motore sempre accesa!!! Messaggio di shockato» 17/08/ , Ragazzi ho un problema! questa mattina esco di casa, provo a. prendo i cavi e la faccio ripartire, ma il computer di bordo mi da avaria motore e mi si accende la spia. può essere dovuto alla batteria scarica?. Prima ancora di andare in MB, lasciandola con la radio accesa per batteria ed è ripartita, però con la spia motore che è rimasta accesa. La spia del motore accesa segnala un malfunzionamento del motore, ma può scollegate la batteria dell'auto staccando entrambi i terminali; mantenete premuto il clacson per 30 secondi per scaricare l'elettricità residua nel condensatore.

Nome: scaricare spia motore accesa batteria
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 18.60 Megabytes

Di solito, a meno che non siano perfettamente funzionanti, si accendono quando il motore presenta delle anomalie. Avaria, come diagnosticarla In genere non siamo degli addetti ai lavori, nel senso che se una spia di avaria si accende, dobbiamo penare maggiormente di un meccanico per risolvere il problema. In ogni caso con la tecnologia avanzata a cui siamo arrivati, ogni lucetta o led sono collegati ad un computer di bordo.

Normalmente noteremo le spie di avaria accese nel momento in cui giriamo la chiavetta di accensione del motore. La spia in genere indica un codice che rimanda chi guida alla parte incriminata. La spia di avaria invece non dà alcuna indicazione e per questo se si accende mette in ansia chi guida.

I cavi per l'avviamento di emergenza devono essere di buona qualità ed avere una sezione sufficientemente dimensionata di cavo e pinze soprattutto in caso di batterie superiori a 60Ah, motori Diesel.

I cavi vanno collegati a motori spenti, il polo positivo della batteria in panne al polo positivo della batteria dell'auto di soccorso e successivamente i due poli negativi. Evitare contatti tra il cavo positivo e quello negativo durante le operazioni e utilizzare una batteria di soccorso che abbia uguale tensione nominale Volts e una capacità Ah uguale o maggiore di quella in panne.

La spia di avaria invece non dà alcuna indicazione e per questo se si accende mette in ansia chi guida.

Il problema riguarda il motore Dopo avere capito che il problema segnalato dalla spia di avaria si riferisce al motore, osserviamo se la luce lampeggia o è continuamente accesa. Potremo continuare a guidare, con cautela, senza sforzare troppo il motore e recarsi dal meccanico più vicino per riparare il guasto. Ecco cosa fare quando la spia non funziona Potrebbe succedere, e non è raro, che la spia di avaria non funzioni.

Vanno controllate tre tensioni: se la batteria auto resta per lungo periodo tra Se la tensione raggiunge o supera i Si consiglia di optare per marche di fascia medio-alta con prezzi non elevati. Preferibile controllare anche la corrente di spunto: una più alta consentirà una messa in moto più rapida.

Quindi, svitare attentamente le due viti del supporto che tengono ferma la batteria ed allontanarlo dai poli senza farlo incrociare con loro.


Nuovi articoli: