Centralpark-entreprises

Centralpark-entreprises

Amule gratis per mac scaricare

Posted on Author Yozshurg Posted in Ufficio

  1. Scarica gratis Emule - I migliori software e app
  2. Una rete P2P musicale
  3. '+nodupH1.html()+'

Funzioni. È un'applicazione multipiattaforma e ti permette di collegarti alle reti peer-to-peer di eDonkey e Kademlia. 8/10 (52 valutazioni) - Download aMule Mac gratis. Con aMule potrai scaricare da Internet video, musica, programmi e giochi, facilmente. Scarica aMule, un. eMule, download gratis Mac. eMule: Il software gratuito più famoso per scaricare contenuti dal web. Download di eMule su Mac. Se utilizzi un Mac, puoi scaricare aMule, una versione modificata di.

Nome: amule gratis per mac scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 33.28 MB

Ecco l'app che dovete assolutamente scaricare subito per il peer to peer su macOS. Emule è uno dei più vecchi software per scaricare file da Internet ma è chiuso, specifico per piattaforma Windows e decisamente superato. Su Mac si usa la sua controparte Open Source, chiamate Amule, anch'essa gratuita e liberamente scaricabile da questa pagina Web. L'interfaccia è la solita di sempre che già conoscete, ma il suo problema più grande rimane irrisolto: non c'è modo di conoscere a priori quello che si scaricherà, e l'ultima cosa che uno vorrebbe è ritrovarsi a sua insaputa un file illegale sul proprio computer.

Ecco perché vi sconsigliamo assolutamente di utilizzare questo software; piuttosto, affidatevi ad un protocollo molto più robusto e affidabile, utilizzato praticamente ovunque nel mondo e dai risultati garantiti: Bit Torrent.

A download completato, apri l'archivio zip appena scaricato, estraine il contenuto in una cartella qualsiasi e avvia l'eseguibile emule.

Scarica gratis Emule - I migliori software e app

Devi regolare solo poche impostazioni nel frattempo, se compare un avviso del firewall di Windows, clicca su Consenti accesso per autorizzare eMule a collegarsi ad Internet. In primis, devi scegliere il nickname da utilizzare per collegarti online con eMule e condividere i tuoi file con gli altri utenti nella medesima schermata ci sono anche le caselle per scegliere se eseguire eMule all'avvio di Windows e se connettere automaticamente eMule al suo avvio.

Dopodiché, se vuoi, puoi personalizzare le porte TCP e UDP usate dal programma per comunicare con l'esterno: io ti consiglio di non usare quelle di default e e di cambiarle con dei valori superiori es.

Scegli dunque se affidare ad eMule il compito di gestire le priorità di download e upload e vai avanti. Adesso potresti già iniziare a usare eMule, ma personalmente ti consiglio di prenderti ancora qualche minuto di tempo e mettere in pratica i suggerimenti contenuti nel capitolo dedicato ai primi passi con eMule.

Una rete P2P musicale

Per procurartela, collegati al suo forum ufficiale e fai clic sul collegamento Sierra Non c'è dubbio che Vuze offre alcuni tempi di download straordinariamente veloci, ma questo ha un prezzo. Principalmente il fatto che Vuze è estremamente gonfio e cerca di installare due barre degli strumenti quando lo si installa. Al rialzo, poiché Vuze è un progetto open source, c'è una grande comunità di programmatori, progettisti e utenti che la testano e migliorano continuamente e ci sono ottime FAQ.

Pubblicità Riceverai statistiche complete su ogni file scaricato con Vuze la maggior parte delle quali non significherà nulla per te , ma soprattutto ti dà l'importante Tempo stimato di arrivo e Rapporto di condivisione che ti dice quanto di un particolare file hai caricato o restituito alla comunità.

Apparentemente, in un mondo perfetto, ogni file dovrebbe avere un rapporto di condivisione di due che significa per ogni file che scarichi, due utenti lo scaricano da te. Il giorno dopo infatti il file potrebbe essere disponibile completo. Come scelgo un buon file?

Scelto il file basta un doppio clik sul nome per iniziare il download. Cosa sono i crediti e la coda di aMule?

In aMule il sistema del download è gestito da code. Quando scarichi un file sei tu invece ad entrare in coda dagli altri QR indica in che posto sei nella coda di upload di quell'utente.

Quando inizi a scaricare da qualcuno significa che sei alla posizione zero della sua coda.

Se qualcuno sta scaricando da te significa che è alla posizione zero della tua coda di upload. Ricorda che aMule per ogni utente tiene traccia di tutti i megabyte scaricati e forniti per un periodo di giorni dall'ultima volta che lo avete incontrato.

In sintesi hai 5 mesi per "riscuotere" i tuoi crediti prima che lui si dimentichi di te. Ad ogni avvio vengono cancellati gli utenti eventualmente scaduti. Ogni client in coda ha un punteggio, e quello col punteggio piu' alto sta in cima alla coda ed è il primo ad essere servito.

Se vuoi sapere quanto è alto il tuo punteggio dovi relazionarlo con tutti gli altri punteggi della lista di attesa che stai considerando.

'+nodupH1.html()+'

Conoscere il vostro punteggio non porta a nessuna informazione utile perché dovresti relazionarlo ai tuoi concorrenti caso per caso, conoscere invece il tuo posto di attesa QR dà un'informazione molto più immediata ed utile. Il punteggio viene cosi' calcolato: tempo attesa in coda x priorità file condiviso x crediti. Ogni secondo è un punto. La priorità file condiviso varia a seconda del file richiesto Release 1. Questo valore viene calcolato dal tuo aMule per favorire o penalizzare gli altri utenti che vogliono scaricare da te.

Allo stesso modo ogni utente a cui sei in coda per scaricare un file effettuerà il calcolo per decidere quando sarà il tuo turno. Un valore di upload alto è consigliato con riferimento ai crediti, perchè avendo fatto scaricare di più, gli altri utenti ti riconosceranno più crediti e quindi scalerai prima le loro code di upload, scavalcherai utenti che aspettano da molto più tempo e scaricherai più spesso fino a quando non avrai esaurito il tuo credito, cioè avrai ricevuto il doppio di quello che hai dato ad ognuno.


Nuovi articoli: